Zombie Panic Source (by Dago)

maggio 16, 2009 at 1:58 pm (Zombie!)

ZOMBIE:PANIC SOURCE, recensione zombesca di Dago

hl2 2009-05-04 17-04-11-25
Sappiamo che di mod di half-life ce ne sono tantissime….ma signori miei,per gli amanti delle saghe zombie questa è la migliore!Cominciamo con un po’ di storia: Zombie Panic venne creato inizialmente per il primo half life,e adesso è stato ripreso per il suo segiuto con il motore Source.
Andiamo subito al dunque: le partite saranno solo online e,all’inizio di ciascuna di esse,avremo la possibilità di scegliere la squadra dei Survivor o quella degli Zombie(il 90% dei giocatori entra sempre con gli umani).Incominciamo con I sopravvissuti:all’inizio partiremo con un’arma contundente(mazze da baseball,tastiere pc,lampade ecc) e una misera pistoletta con un solo caricatore pieno. Da qui per tutta la partita incomincerà una vera e proprio caccia alle armi e alle munizioni:saranno pochissime e nella maggior parte delle mappe I survivors dovranno litigarsele. Come armamentario anti-zombie potremo utilizzare fucili a pompa,a canne mozze,mitra e granate. Giocando con gli umani, le partite,a seconda della mappa,saranno sempre diverse:avremo l’obbiettivo di barricarci per resistere un tot tempo con spawn degli zombie infinito,oppure resistere per uccidere tutti gli zombie e fargli terminare le “vite”, oppure ancora girare per I livelli a raccogliere oggetti e completare missioni per trovare la via di fuga.Insomma tra collaborazione,case a soqquadro dove tutti I mobili sono stati spostati dai player per creare barricate e immancabili litigate per un pacchetto di munizioni, l’esperienza da survivor è dannatamente elettrizzante e coinvolgente:sembra di essere in un film di Romero. L’unico svantaggio di essere umano e avere ancora un cervello(e non avere una voglia irresistibile per quelli altrui)?Semplice,quando moriremo non spawneremo di nuovo,ma bensì,andremo ad ingrossare le fila dei non morti. Passiamo agli zombie,protagonisti di questo speciale;un giocatore,scelto a caso tra quelli che hanno preselezionato I morti viventi oppure tra I survivor se nessuno ha scelto di essere un manga-cervelli,diverrà il capo-zombie. Differenze da uno zombie normale?Avrà più vita,la rigenererà più facilmente,si muoverà più velocemente,sarà più resistente e forte ma sopratutto potrà “infettare” gli umani;come? Semplicemente ferendoli e non uccidendoli(non accadrà sempre però),in seguito,in base alla gravità della ferita,il malcapitato si trasformerà “sul posto” in un non morto. Una delle cose più divertenti sarà proprio questa:vedere un gruppo di umani barricarsi all’interno di un edificio che ormai è diventato una fortezza,e morire uno ad uno a causa di un paio di infetti che poi apriranno le porte ai loro compagni di fuori.
Qualsiasi zombie potrà uccidere un essere umano con 4,5 pugni e questo andrà in parte a compensare la presenza di armi da fuoco tra I sopravvissuti.In più ciascun non morto con i suoi occhi vedrà “al volo” gli spuntini visto che sono colorati di rosso, e gli infetti. che sono colorati di verde.In alto a sinistra si avrà anche il numero che determinerà quante volte ancora i non morti potranno tornare dopo essere stati uccisi.Per concludere solo gli zombie potranno vedere tramite la classifica quanti umani ci sono,quali sono infetti e quanti trasformati.
I veri difetti della mod però stanno proprio qui:essere zombie può risultare molto noioso e in certi casi anche parecchio frustrante; e in più le animazioni dei non morti sono fatte pessimamente,ma da una mod non ci si può aspettare troppo.
La zombità di questa modification di half-life raggiunge ottimi livelli:essere dei sopravvissuti barricati in una casa, con le pallottole contate, a farsi forza l’un l’altro ascoltando le urla degli infetti fuori che non vedono l’ora di addentarvi il cervello ripropone benissimo l’atmosfera zombesca. Ancora meglio quando gli zombie sfonderanno le barricate esterne e per resistere dovrete rintanarvi sempre di più nella casa barricando porte e, purtroppo , sacrificando alcuni compagni che rimaranno indietro. Alla fine sarete solo un pugno di vivi,che con le armi rimaste, dovranno sopravvivere contro l’inferno o morire combattendo.

hl2 2009-05-04 17-06-35-46 VOTO ZOMBITà 8/10

1 commento

  1. santo said,

    penso sia bello come gioco….ma una domanda…si puo zommare la mira con le armi da fuoco?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: