Nazi Zombie (by Dago)

maggio 10, 2009 at 9:35 pm (Zombie!)

RECENSIONE-ZOMBESCA NAZI ZOMBIE(CoD:World at War) by Dago

COD5_zombies

Quando finiremo la campagna singolo giocatore di CoD5 (e ringrazieremo Dio che sia finalmente terminata visto che gli ultimi livelli sono i più indecenti) sbloccheremo una modalità chiamata Nazi Zombie. Come si intuisce dal nome,dovremo vedercela contro orde di affamati zombie nazisti che tenteranno di entrare in casa nostra in modo non molto educato. Il gameplay è semplice e si basa su poche features: ci troveremo in una grande casa(una mappa del multi rifatta per l’occasione) e gli zombie tenteranno di entrare dalle finestre,e noi naturalmente dovremo impedirglielo, nei limiti del possibile. Riparare le finestre e uccidere zombie ci farà guadagnare punti,e raggiunte certe soglie potremo comprarci delle armi attaccate alle pareti oppure tentare la fortuna con una sorta di cassa magica dalla quale potranno uscire da MG 42 a molotov a pistole aliene. I nostri cari zombie arriveranno ad ondate: nelle prime saranno poco numerosi e resistenti ma,man mano che andiamo avanti,il numero dei non morti diverrà insostenibile.Il gioco si conclude quasi per forza a game over(io personalmente non sono mai riuscito a finirlo),come per sottolineare che gli zombie vincono sempre (anche in molti film è così). Gli zombie quando verranno uccisi,in rari casi,lascieranno dei bonus come bomba(grazie alla quale esploderanno tutti),punti doppi,kill istantanee e munizioni.
La zombità di questo prodotto raggiunge livelli quasi ineguagliabili:potremo giocare con un massimo di 3 amici e gli zombie,quando perderanno le gambe,incominceranno a strisciare come vermi. Purtroppo nel gioco liscio è presente solo una mappa(airfield rifatta),ma grazie ai DLC ne avremo a disposizione anche un’altra(asilum rifatta).Questa nuova mappa conterrà novità come Perks acquistabili,giocatori separati all’inizio,trappole anti-zombie e un’enorme vastità.
La modalità nazi zombie si ispira ai film di Romero o ai più recenti Alba dei morti viventi e 28 Giorni/Settimane dopo,dove un gruppo di sopravvissuti resisterà fino alla fine in una edificio sperduto assediato dagli zombie,con pochissime(o nessuna) probabilità di sopravvivenza. In più in una ambientazione diversa con armi “antiquate”:la seconda guerra mondiale il tutto risulta quasi una novità.Beh che dire,geniale.

VOTO ZOMBITA’ 9/10

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: